sabato 29 settembre 2012

Coppetta mestruale: la qualità della mia vita è migliorata

Oggi vi parlo di un argomento strettamente femminile a cui tengo molto: la coppetta mestruale. Non so quanto sia conosciuto questo oggetto, sicuramente non abbastanza, per cui quanto più se ne parla, tante più donne avranno l'opportunità, se vogliono, di interessarsene, informarsi ed eventualmente provare. La coppetta rappresenta una valida alternativa agli assorbenti. Vi faccio vedere quella che ho comprato io, una Fleurcup taglia L colore blu:
DSC06164

DSC06151DSC06152DSC06153DSC06155DSC06156DSC06154DSC06157DSC06158DSC06159DSC06160DSC06161DSC06162DSC06165DSC06167DSC06168
Questa coppetta in particolare l'ho comprata on line direttamente dal sito dell'azienda e l'ho pagata circa 18 euro, incluse le spese di spedizione. Il pacco è arrivato nel giro di 5 giorni. La mia esperienza con questo oggetto è stata estremamente positiva. So di essere fortunata, perchè non si azzecca la taglia e la marca giusta al primo colpo. Certo, prima di procedere all'acquisto mi sono informata per quasi un anno. A me è cambiata la vita, è decisamente migliorata, sia praticamente, sia psicologicamente, sia economicamente.

I video che mi hanno convinto a procedere sono quelli dell'esperienza di Hornitorella di Meowmakeup:

Lei a sua volta cita un'altra ragazza, LadyMija83, che tratta l'argomento in modo molto esaustivo:
http://www.youtube.com/watch?v=5hxjjrtaU9E

Di grande aiuto mi è stato questo forum, punto di riferimento di tutte le donne che si avvicinano per la prima volta o utilizzano la coppetta. Qui ho trovato tutte le informazioni che mi servivano, accoglienza e tanti consigli utili:
http://lacoppettamestruale.forumattivo.com/

Credo che per un buon approccio verso la coppetta e quindi verso il cambiamento di abitudini e stile di vita, siano necessari diversi fattori:
  • maturità
  • conoscenza di se stesse e del proprio corpo
  • informazione
  • esperienza
  • esigenza
  • assenza di pregiudizi e luoghi comuni
Quando finalmente ci si sente pronte all'esigenza del cambiamento e ci si è informate abbastanza, allora è arrivato il momento. Probabilmente il primo tentativo non andrà bene, ma non è un problema.
Credo che valga la pena provare finchè non si trova la coppetta giusta, infatti i vantaggi sono notevoli:
  • sicurezza: la coppetta mestruale è in silicone medico o in TPE (elastomero termoplastico), è antiallergenica, senza ftalati, senza Bisphenol A, senza latex, senza profumo. I colori utilizzati per i modelli colorati provengono dal settore medico. La salute e l'igiene sono rispettate. Nessun caso di Sindrome da Shock Tossico (TSS).
  • affidabilità: è una protezione affidabile (niente perdite). Dal momento che il sangue è protetto dall'aria, evita in modo naturale gli odori sgradevoli.
  • praticità: è facile da trasportare nella borsetta, è piccola e leggera, ideale per quando si è in viaggio. Utilizzabile di giorno e di notte, molte donne vuotano la loro coppetta mestruale solo 2 volte al giorno perchè più capiente dei normali assorbenti. Per sciacquarla è sufficiente acqua corrente, carta igienica o salviettine intime. 
  • igiene: si rimane asciutte e pulite ed è invisibile! Non serve rimuoverla quando si va al bagno! Riduce il rischio di allergie e di micosi vaginali (spesso provocate dagli irritanti assorbenti esterni)
  • comodità: è molto facile da inserire (esistono diversi modi per piegarla) e da togliere. Una volta posizionata, sa farsi dimenticare. Grazie alla sua forma e alla sua morbidezza, si adatta perfettamente alle pareti vaginali (esistono diverse misure e modelli). Libertà totale per le attività abituali durante il periodo mestruale. Si può usare anche con i contraccettivi come la spirale e l'anello.
  • risparmio: costa 10-30 euro, ne basta una per 10 anni, non si devono più spendere tutti quei soldi per gli assorbenti!
  • ambiente: è ecologica perchè rispetta l'ambiente, niente imballaggi inutili (packaging, protezioni in plastica, sacchetti di plastica...), niente assorbenti interni nel wc, niente assorbenti esterni nelle spazzature... e nella natura (chi non li ha visti a mare?)!
  • sensualità: si rimane seducenti anche durante le mestruazioni. Spazio alla biancheria intima, alle notti nude, agli indumenti chiari... Nell'intimità, non ci sarà più il filo che fuoriesce dell'assorbente interno o i mutandoni per tenere l'assorbente! Tutto ciò per il nostro piacere... e per quello del partner.
Ricordo che gli assorbenti interni non vanno usati spesso, poichè assorbono anche la mucosa e la flora vaginale che ci protegge da funghi e batteri, veicolano l'urina nella vagina attraverso il filo, rilasciano fibre tessili.

Esistono in commercio ormai tante marche:
Fleurcup
Lady Cup
Lunette Mamicup
MeLuna (sito tedesco) - Meluna (sito italiano)
Miacup
Mooncup
Natù
Yuuki

Dove comprare?
Innanzitutto on line, direttamente sui siti delle aziende, o su altri siti come il Passero lavabile.
Alcune erboristerie come Panda Shop o in alcune parafarmacie è possibile trovarle direttamente nel punto vendita. Io ho avuto la fortuna di mettere a confronto le varie misure della MeLuna proprio da Panda Shop, vi metto le foto, qualora vi fosse utile vedere le differenze:
DSC_0069DSC_0068DSC_0072DSC_0070
Coppetta MeLuna, le quattro misure a confronto: da sx a dx Meluna bianca XL, viola L, blu M, arancione S

DSC_0074
Meluna bianca XL

DSC_0075
Meluna viola L

DSC_0076
Meluna blu M

DSC_0077
Meluna arancione S

Rispetto alla mia Fleurcup L, forse la Meluna XL è leggermente più grande. Ho trovato molto rigida la versione per le sportive della Meluna. La Fleurcup è una via di mezzo tra la Meluna classica e la sportiva. La Fleurcup ha un ottimo effetto ventosa. Ho letto qui e là invece che la Ladycup è scivolosa e dunque più difficile da rimuovere.

Per chi volesse avere più informazioni, può consultare il forum citato prima, visitare i siti appena elencati, consultare queste istruzioni per l'uso oppure andare su ecomestruazioni.

Se avete domande da farmi, chiedetemi pure.

Qualcuna di voi conosce già queste coppette? Qualcuna le usa già?
Raccontatemi la vostra esperienza!

Share This!



7 commenti:

  1. sapevo dell'esistenza ma non l'ho mai usata...mi hai messo curiosità, credo che inizierà ad informarmi meglio. In pratica ci si può fare anche il bagno d'estate vero?

    RispondiElimina
  2. Io anche la uso, ho sia la fleurcup che la meluna...:D
    Le ho viste anche da panda stop!
    Devo farci un post anche io, brava!

    RispondiElimina
  3. @sakura certo, anche il bagno d'estate, è sicura e invisibile. ci si può fare praticamente tutto, tranne l'amore, mi raccomando!

    RispondiElimina
  4. @✿D. ma dai, anche tu da panda, quindi stiamo vicine, chissà se ci si incontra!

    RispondiElimina
  5. io ho una Lunette e mi ci trovo benissimo!!! pure la tua sembra validissima!!! brava bel post!

    RispondiElimina
  6. Grazie per avermi linkato il tuo post, è utilissimo leggere le altre esperienze. Ma quindi la Fleurcup è più dura della Meluna normal? Perché io avevo letto che era più morbida e che la meluna normale fosse tra le più rigide...

    RispondiElimina
  7. Ciao Miki, grazie a te per aver letto la mia esperienza! Non so dirti con esattezza se la Fleurcup è più dura, visto che non ho una Meluna. Ma quando l'ho toccata al negozio mi è sembrato così. Ormai è quasi un anno che uso la Fleurcup e con il tempo mi sembra si sia ammorbidita, cmq è un'ottima coppetta, ho anche la taglia piccola, ma preferisco la grande! Un bacio

    RispondiElimina

Creative Commons License

Powered By Blogger · Designed By Seo Blogger Templates